mercoledì 4 settembre 2019

I romanzi Live & Love. 7- Ritrovarsi. Le Mezzelane Casa Editrice



Può la forza dei sogni aiutare a ritrovare il coraggio? Trentatré anni, di Dublino, Coleen ha alle spalle un’adolescenza spianata dalla morte della madre. In un efficace susseguirsi di flashback e tempo presente l’autrice, Loriana Lucciarini, porta la donna indietro nel tempo a quell’estate del 2000 quando, innamorata cotta di Connor, un ragazzo australiano dal corpo statuario, gli si dona durante la notte di San Lorenzo.

lunedì 26 agosto 2019

Farmaco gender e Triptorelina. Le tenebre del fondamentalismo contro la luce della scienza

Tra marzo e aprile 2019 Avvenire e la stampa di destra hanno pubblicato degli articoli dai toni assurdi per denunciare l’uso di un fantomatico farmaco gender che farebbe cambiare sesso ai bambini e alle bambine con varianza di genere. Ethan Bonali, uomo trans, mi ha aiutata a capire.

mercoledì 21 agosto 2019

giovedì 25 luglio 2019

I romanzi Live & Love. 5- Il vento dentro


Serena è infelice, si sente vuota, inaridita. A trentacinque anni fa ancora i conti con il dramma dell’abbandono da parte del padre. Di malavoglia accetta l’invito di sua zia a trascorrere qualche giorno al mare da lei.

giovedì 11 luglio 2019

I romanzi Live & Love. 4- Meglio in autunno



Emanuela Guttoriello ha firmato un libro grazioso e romantico che racconta la storia d’amore di Sara e Dario. Un giorno, durante un colloquio di lavoro, si conoscono e si piacciono subito. Lei ottiene il posto, lui tenterà di conquistarne il cuore pagina dopo pagina, rifiuto dopo rifiuto, finché la ragazza si deciderà a cedere.

venerdì 28 giugno 2019

I romanzi Live & Love. 3- Mi permetta di offrirle un caffè


Anna ha appena compiuto cinquant’anni. Il marito l’insulta, l’umilia, la domina. La violenza psicologica l’ha segnata. È piena di rimpianti. Magro bilancio, il suo.
Al tramonto di un giorno sereno incontra Donato.

I romanzi Live & Love. 2- Lingerie



Laura è una ragazza bella e romantica, Manuel un seduttore. Si conoscono alla festa di Serena, la migliore amica e mentore della giovane. Vanno a letto insieme.

I romanzi Live & Love. 1- Ti insegnerò a volare

Luca, ventiquattro anni, studente universitario, Angie, diciassettenne, finta ribelle figlia di papà. Sono i protagonisti del romanzo Ti insegnerò a volare, scritto da Elena Ungini, la curatrice della collana di narrativa sentimentale Live & Love - di cui anche il suo libro fa parte - pubblicata da Le Mezzelane Casa Editrice.

Amori coi fiocchi



Dov’ero rimasta? Lei incontra lui, colpo di fulmine, patatrac, questa volta c’è il lieto fine, si fidanzano, si sposano, mettono su casa e già pensano ai figli. Tutto già visto, oserei dire scontato, a volte dettato più dalla tradizione che dalla volontà di costruire un progetto insieme. E allora gli amori coi fiocchi che fine fanno?

Amori impossibili



Gli amori sono di tanti tipi, appassionati, burrascosi, fiabeschi, milionari, poi ci sono quelli impossibili: si incontrano, si amano, si desiderano, sanno di appartenersi, si giurano amore eterno, ma si separeranno e magari si incontreranno di nuovo dopo molti anni.

giovedì 13 giugno 2019

Quegli appunti sconclusionati del Papa emerito



Nel 2001 il prefetto della Congregazione per la dottrina della fede e futuro Papa, Joseph Ratzinger, indirizzò la lettera De delictis gravioribus ai vertici della Chiesa. Fra i delitti contro la morale – e, si badi bene, non contro la persona – compaiono gli abusi sessuali su minori.

venerdì 10 maggio 2019

Il papa incontra il Consiglio pastorale LGBT+ di Westminster. La stampa generalista sorvola, quella ultracattolica insorge


Martin Pendergast è un vecchio attivista britannico. Si occupa di fede cattolica e omosessualità dal 1976. È membro del Consiglio pastorale dei cattolici e delle cattoliche LGBT+ dell’Arcidiocesi di Westminster e fa parte del forum europeo dei gruppi cristiani LGBT+.

mercoledì 10 aprile 2019

Scandalo Karadima. I Delicta graviora nella chiesa cilena e la reazione papale


El Bosque de Karadima (Cile, 2015) è un film diretto da Matías Lira che documenta gli abusi sessuali a cui l’adolescente Thomas Leyton venne sottoposto per vent’anni da Fernando Karadima, un prete cileno potente e carismatico, oggi ridotto allo stato laicale, che divenne la sua guida spirituale. Il film non è uscito in Italia, ma è stato proiettato nel 2017 durante il Festival Latinoamericano di Trieste con i sottotitoli in italiano. Thomas è un personaggio immaginario.

giovedì 14 marzo 2019

Amori col botto e disamori esplosivi



Perché l’amore si trasforma in odio? Che cosa spinge due persone sane di mente che fino a ieri si sono amate a litigare come furie fino a tirarsi dietro le stoviglie? Quand’è che l’amore viene meno? Quand’è che quell’atteggiamento del partner che ieri faceva impazzire oggi provoca disgusto?

martedì 12 marzo 2019

Gay o no intanto ti insulto



di Lidia Borghi

A volte capita di leggere delle scritte omofobe sui muri, anche se non è infrequente trovarne sui bus, sulle metropolitane e negli androni dei palazzi.
Sembra che nessuno faccia caso a quelle frasi violente, anzi, molti non le considerano neanche tali, malgrado a volte contengano riferimenti chiari a chi si vuol colpire, uno studente, un compagno di squadra, un collega di lavoro. O un preside.

domenica 10 febbraio 2019

Varianza di genere in età evolutiva. Se a distorcerne il senso è anche il giornalismo spazzatura


di Lidia Borghi

“In Italia sono centinaia i ragazzi che vogliono cambiare sesso a volte senza conoscere le conseguenze di un gesto irreversibile.” Così si apre l’inchiesta di Panorama firmata da Terry Marocco sulle bambine e i bambini italiani con varianza di genere. L’articolo, del 24 dicembre 2018, è un cumulo di errori, panzane e testimonianze distorte. Ne ho parlato con Ethan Bonali, uomo trans e attivista LGBT per i diritti delle persone transgender, che lotta anche perché venga approvata una legge sull’autodeterminazione delle persone transgender.

giovedì 7 febbraio 2019

L’amore come proprietà



Un parco come tanti. All’imbrunire vedo passare coppie di persone agghindate dirette verso il Municipio per assistere al matrimonio di due amici. Mentre passeggio mi superano due giovani, lui in smoking, lei fasciata in un succinto abitino attillato che ne mette in risalto il fondoschiena

venerdì 18 gennaio 2019

I viaggi dell'amore


Sono piccole creature ammalate di tumore, ma anche gestanti che stanno per partorire. Vengono portate all’ospedale Gaslini di Genova su un elicottero dei Vigili del fuoco, dopo aver viaggiato in aereo anche per centinaia di chilometri.

mercoledì 9 gennaio 2019

Sesso e sessualità secondo il Vaticano. Quando la teologia si trasforma in ideologia

di Lidia Borghi


Quando ho cominciato a osservare più da vicino la Chiesa Cattolica statunitense grazie all’associazione New Ways Ministry (ringrazio Giacomo Tessaro per la traduzione di molti degli articoli del blog dell’associazione, Bondings 2.0) mi sono resa conto di quanto avanti siano le associazioni a favore delle persone LGBTQI e quale opera di sgretolamento dell’ideologia cattolica facciano con l’appoggio di molta stampa.

venerdì 4 gennaio 2019

I talenti di Matilde


di Lidia Borghi

Fu scrittrice e imprenditrice, ma soprattutto fu la prima giornalista italiana.
A ventisei anni venne assunta come redattrice presso il giornale romano Capitan Fracassa, a trentasei fondò Il Mattino e nel 1903 il Giorno.

sabato 22 dicembre 2018

Omosessualità maschile e calcio in Italia, un tabù difficile da abbattere



di Lidia Borghi

In diverse parti del mondo l’omosessualità maschile nel calcio professionistico è stata a poco a poco sdoganata, ma in Italia i tempi non sono maturi perché si ammetta la presenza di giocatori gay.

sabato 1 dicembre 2018

La scommessa di Nellie

Elizabeth Cochran fu la prima giornalista statunitense. Nata in Pennsylvania nel 1864, firmerà i suoi primi articoli con lo pseudonimo di Piccola orfana solitaria.

Quel click che cambia tutto



Immagina di procedere lungo la navata centrale di una chiesa, immagina poi di voltarti per un attimo, di incrociare lo sguardo che cambierà per sempre la tua vita e di avvertire nel cervello un suono, click! Ti giri verso l’altare ma, come intontita, torni a guardare quegli occhi che nel frattempo sono scomparsi; infine, eccoti al fianco della persona che stai per sposare, il ragazzo più bello che tu abbia mai incontrato, il tuo migliore amico.

lunedì 19 novembre 2018

La tragedia del ponte Morandi sfruttata da un prete del milanese


di Lidia Borghi

Ha trasformato il giornalino parrocchiale in un mezzo per lanciare invettive al veleno contro migranti, omosessualità e omofobia e contrastare la “decadenza civile e morale che attraversa la nostra società.” È don Armando Bosani, parroco di Vanzaghello. Il suo bollettino mensile, Il mantice, invece di informare le parrocchiane e i parrocchiani sugli eventi della chiesa, vuole ostacolare l’involuzione umana, portata avanti da secoli e spacciata per una nuova era che sarebbe mossa da principi contrari a quelli voluti da Dio.

venerdì 16 novembre 2018

L’amore, la gioia e i sussurri


di Lidia Borghi

Arrivo al Mercado Artesanal de La Otra Banda che il sole è già alto nel cielo. Il caldo e l’umidità sono infernali. Si tratta di un centro abitato molto povero che si trova a nord ovest di Punta Cana, nella Repubblica Dominicana.

giovedì 25 ottobre 2018

La presunta rivoluzione bergogliana. Ancora qualche considerazione


di Lidia Borghi

È di maggio scorso la notizia di un incontro a porte chiuse tra papa Francesco e i vescovi italiani durante il quale, secondo quanto riportato dalla Reuters, il Pontefice avrebbe affermato: «Occhio alle ammissioni ai seminari, occhi aperti […] Nel dubbio, meglio che [gli omosessuali] non entrino.»

venerdì 19 ottobre 2018

Piccole pantere adorabili


Alla voce “felino domestico” l’enciclopedia Treggatti recita: “Individuo asociale che vive in stato di parassitismo nella famiglia adottiva, i cui componenti possono dare libero sfogo al loro desiderio di accarezzare una pantera in miniatura.

lunedì 8 ottobre 2018

Ricordi dove ti trovavi quel giorno?


La tragedia delle Torri gemelle ha cambiato per sempre le nostre vite. Penso ai due aerei di linea conficcati nelle torri, a quell’essere umano che si lascia cadere nel vuoto, alla perdita di tante vite umane, più di tremila quelle morte, una ventina le disperse.

lunedì 24 settembre 2018

Quel click che cambia tutto


 di Lidia Borghi

Immagina di procedere lungo la navata centrale di una chiesa, immagina poi di voltarti per un attimo, di incrociare lo sguardo che cambierà per sempre la tua vita e di avvertire nel cervello un suono, click! Ti giri verso l’altare ma, come intontita, torni a guardare quegli occhi che nel frattempo sono scomparsi; infine, eccoti al fianco della persona che stai per sposare, il ragazzo più bello che tu abbia mai incontrato, il tuo migliore amico.

giovedì 6 settembre 2018

Genova spezzata


Genova, 14 agosto 2018, ore 11:36: la pila nove del ponte Morandi, che collega il Ponente al centro città, cede e fa crollare duecentocinquanta metri fra stralli, piloni di sostegno e corsie. Quarantratré le vittime. Sedici le persone sopravvissute. Genova è tagliata in due.