martedì 9 agosto 2011

Fra settembre ed ottobre 2011 la nona edizione del Trailers Film Fest


Ebbene sì, sono una tale patita di cinema, soprattutto breve, che mai avrei potuto lasciarmi scappare l'occasione di dedicare un contributo ad una delle forme di comunicazione più particolari che esistano,
quella dei trailers ovvero le presentazioni delle pellicole. Forse non tutte le lettrici ed i lettori di questo blog sanno che dal 2003 esiste, In Italia, l'unico festival ad essi dedicati, il Trailers Film Fest, giunto quest'anno alla nona edizione.
Esiste forse una forma di comunicazione visiva più efficace di quella delle presentazioni? E infatti la parola chiave di questo post è proprio efficace: un buon trailer è in grado di attirare al cinema un pubblico più vasto, garantendo alle case di produzione un incasso finale a vari zeri, anche se la pellicola corrispondente non ha una qualità visiva eccelsa.
Ecco perché negli Stati Uniti esiste dal 1999 il concorso dei Golden Trailer Awards, ideato e prodotto da Evelyn Brady-Watters e Monica Brady. Ed ecco perché anche nel nostro Paese esiste questo curioso concorso nazionale. Ideato e prodotto dall'Associazione culturale Seven, grazie all'instancabile attività della sua direttrice artistica, Stefania Bianchi, si svolge a Catania durante i giorni dal 28 settembre al primo ottobre 2011.
Al grido di “in principio erano i 'prossimamente'”, il TFF intende premiare le migliori presentazioni dei film in programmazione nelle sale e, di conseguenza, le case di produzione che li hanno emessi.
La novità più saliente dell'edizione 2011 sta nella terza edizione del concorso Pitch Trailer, che garantisce alle autrici ed agli autori in gara di proporre alle case di produzione e di distribuzione il trailer di una pellicola ancora da fare. Quale migliore occasione di questa, quindi, per coloro che si cimentano nei cortometraggi? «Il concorso (...) è rivolto agli autori indipendenti che vogliono presentare la propria idea di un film e che sono alla ricerca di coproduttori e distributori che sostengano il loro progetto. Possono partecipare al concorso i trailer della durata massima di 2'50", tratti da sceneggiature di film ancora da realizzare» (fonte). Le presentazioni che giungeranno in finale, grazie al giudizio emesso da una giuria tecnica, verranno presentati all'interno di una delle sezioni del concorso catanese, quella intitolata Trailers Professional, mentre l'opera vincitrice verrà premiata durante una delle serate dell'evento. Ed ecco, di seguito, tutte le sezioni di cui si compone il TFF.
CONCORSO – in gara ben 30 trailers fra italiani, europei e mondiali, scelti fra quelli dei film usciti nelle sale fra il 15 agosto 2010 ed il 15 agosto 2011. verranno premiati:
MIGLIOR TRAILER ITALIANO
MIGLIOR TRAILER EUROPEO
MIGLIOR TRAILER WORLD
MIGLIOR TRAILER DELLA STAGIONE CINEMATOGRAFICA – scelto dal pubblico, anche attraverso il sito ufficiale
TRAILERS PROFESSIONAL – al cui interno sono presenti:
PREMIO MIGLIOR LOCANDINA ITALIANA
PREMIO ALLA PROFESSIONALITÀ
PREMIO ALLA MIGLIOR CAMPAGNA PROMOZIONALE
PREMIO ALLA RIVELAZIONE DELL'ANNO
CONCORSO PITCH TRAILER
TRAILERS PREMIÈRE – riservata alle anteprime cinematografiche nazionali
Segnalo anche il Trailers Lab, organizzato grazie al supporto fattivo della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Ateneo di Catania. In tre giorni, dal 28 al 30 settembre 2011, le persone iscritte potranno svolgere lezioni di cinema, con una full immersion nel suggestivo mondo dei corti per eccellenza, i trailers cinematografici. Le iscrizioni, gratuite, sono aperte fino al 15 settembre prossimo.
Il Trailers Film Fest è noto in diverse parti del mondo e, durante l'edizione passata del Festival cinematografico di Cannes (11/22 maggio 2011), la sua sezione itinerante, Trailers Film Fest in the World – A Taste of Genuine Emotions, era presente per il secondo anno di seguito presso lo stand Cinecittà Luce, all'interno dell'Italian Pavillion Iternational Village, al fine di divulgare lo stretto legame fra il cinema italiano ed il cibo, con un omaggio ad Alberto Sordi ed al maestro Mario Monicelli.
Tutti gli eventi dell'edizione settembrina del TFF si svolgeranno presso il Teatro Metropolitan di Catania, mentre il workshop avrà luogo presso il Monastero dei Benedettini, sede della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Catania.
Ricordo che questo importante evento nazionale può svolgersi ogni anno grazie al patrocinio ed al sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Ministro della Gioventù, il Comune di Catania e la Provincia regionale di Catania. Fra i partner ricordo solo i più importanti: il Catania Film Commission e Cinecittà Luce.
Anche l'affascinante mondo dei trailers fa parte del cinema breve. Si preparino quindi coloro che hanno un piccolo grande sogno nel cassetto, la presentazione di un film da realizzare, corto o lungo che sia.


Lidia Borghi

Nessun commento:

Posta un commento